Griselda Doka a Castrovillari 21-3-16

I LETTORI/ THE READERS II RASSEGNA/MARZO 2016
i Lettori the Readers
http://www.faraeditore.it/html/filoversi/Griselda.html
 
FESTIVAL RICORRENTE DEI LETTORI
CASTROVILLARI-POLLINO- CALABRIA -ITALIA-MONDO
OTTOBRE 2015- MAGGIO 2016
II RASSEGNA/ MARZO 2016 
 
Si apre il prossimo 10 Marzo 2016 la II Rassegna del Festival Ricorrente dei Lettori, “The Readers”, festival dedicato ad approfondire modalità, temi, autori e relative pratiche di lettura, testimonianze e comunicazioni diffuse, in comunione ideale d’intenti con il Centro Italiano del Libro e della Lettura, sostenuto dal MIUR e dal MIBACT. Il Festival Ricorrente dei Lettori, nato da un’idea dell’Accademia Pollineana, presieduta da Filomena Bloise, in collaborazione con il Consiglio direttivo della stessa e con l’Assessore alla Cultura del Comune di Castrovillari, Angela Lo Passo, intende porre la lettura ed il mondo del libro sempre più al centro della collettività castrovillarese e delle comunità del Pollino, senza escludere sinergie con gli operatori culturali, sia a livello regionale che nazionale ed internazionale. I Lettori /the Readers, come già chiarito nella conferenza stampa d’apertura, nello scorso Ottobre, vuol essere un Festival di approfondimento culturale, con rassegne ricorrenti durante l’anno, dedicate in primis ai lettori “consapevoli, che prima attraverso la famiglia, poi attraverso la scuola, e particolarmente attraverso bravi insegnanti, appassionati lettori essi stessi, possano ritrovarsi in un grande progetto comune sulla “lettura consapevole”, tale da com-partecipare gusti, preferenze, passioni per il mondo dei libri a tutta la comunità cui appartengono, non solo alla loro città, ma anche in riferimento alla Regione, alla Nazione, alla Comunità internazionale ed anche alla Rete. Per di più, esistono abilità di “lettura artistica”, o esperienze di apprendimento nella “lettura-analisi” o nella “lettura-studio” anche da autodidatti, che se da una parte tendono a reinventarsi le “regole di una buona lettura” al di là dei regolari percorsi formativi, dall’altra, proprio per questa loro caratteristica, possono aggiungere nuovi stimoli e porre nuove domande o esporre nuovi bisogni di ascolto. L’intento della manifestazione, inoltre, sarà quello di rivitalizzare ed animare la Biblioteca Civica “U. Caldora”, nonché auditorium e biblioteche delle stesse scuole aderenti all’iniziativa, e ciò particolarmente in vista della Giornata Mondiale della Poesia, indetta dall’UNESCO e ricorrente il 21 Marzo di ogni anno, in cui studenti e docenti potranno scambiarsi, dal vivo, ed anche in Rete, attraverso chat e foto-gallery, esperienze di lettura e libri preferiti, unitamente a cartoline artistiche “fai da te”. La II Rassegna del Festival Ricorrente dei Lettori , che segue ad un’intera settimana di programmazione culturale svolta nel mese di Ottobre dello scorso anno, si inaugurerà il 10 Marzo con il contributo di Gianluigi Trombetti, storico e bibliotecario dell’Accademia Pollineana, che d’intesa con il D.S. dell’IPSIA “Leonardo da Vinci”, dott.ssa Simona Sansosti, che introdurrà ai lavori, inaugurerà la “Mostra del libro antico”, presso la Biblioteca IPSIA, Antica Scuola di Arti e Mestieri. Presente l’assessore e vicesindaco Angela Lo Passo, sostenitrice delle ragioni culturali del Festival, che porgerà i saluti istituzionali. Seguirà un reading degli studenti dell’IPSIA sul tema “Castrovillari tra storia e curiosità”, a cura della prof.ssa Teresa Filomia. La Rassegna proseguirà nello stesso giorno del 10 Marzo, alle ore 17:00, nella Biblioteca civica “U. Caldora” di Palazzo Cappelli, con una Maratona di letture degli studenti della Scuola Secondaria di I grado “E. De Nicola”, guidata dal D.S. Fabio Grimaldi, che porgerà i suoi saluti, unitamente all’assessore all’Istruzione, prof. Giuseppe Russo. Alla presenza di giurati esperti e studiosi, Leonardo Alario, Piero De Vita, Cristina Cosentino, Franca Marino e Mena Ferraro, curatrice dell’iniziativa e pres. di giuria, dieci studenti (DE LUCA Paolo, Classe I D; PASTORE Emmanuel Pio, Classe II D; PIOVACCARI Valeria, Classe II D; ZANFINI Cristina, Classe I E; MILIONE Maria Sofia, Classe II E; GRISOLIA Chiara, Classe I G; RUSSO Andrea, Classe I G; GENOVESE Nicola, Classe II G; CELLAMARE Roberta, Classe II G; GRAZIANO Lara, Classe III E) leggeranno passi scelti del libro di Bonifacio Vincenzi “Zoira e Max”, Book Publishing, testo che si propone come uno stimolo alla lettura approdando in territori scelti in quanto tappe di un unico percorso formativo che ha nella lettura il suo fulcro. Non poteva mancare il linguaggio cinematografico a comunicare l’intersezione testo-cinema nelle interazioni culturali fonti di numerosi stimoli e curiosità storico-letterarie. Pertanto, presso l’Atomic Cafè, su iniziativa curata da Gianni Colaci, lettore ed attore, sarà proiettato, il 17 Marzo, dalle ore 9:00 in poi, in anteprima per gli studenti il docu-film Gramsci 44, con la regia di Emiliano Barbucci, con l’interprete principale Peppino Mazzotta (Fazio nella fiction il Commissario Montalbano) nel ruolo di Gramsci. Il docu-fim documenta i 44 giorni che cambiarono per sempre l'isola di Ustica, in cui l'intellettuale e parlamentare comunista Antonio Gramsci, mandato al confino nell’isola poiché dissidente verso il regime fascista, trascorse la sua detenzione, ma anche gli ultimi, veri, giorni di libertà. Seguirà un Reading degli studenti partecipanti, dalle Lettere dal carcere di A. Gramsci, monumento umano e letterario. È previsto un incontro-dibattito conclusivo con il regista del film, E. Barbucci, cui porgerà i saluti istituzionali il Sindaco di Castrovillari, Mimmo Lo Polito. Sentite celebrazioni sono previste nelle scuole aderenti all’iniziativa nella Giornata mondiale della Poesia. “Libera la poesia” si chiamerà l’iniziativa che vedrà uniti studenti e docenti volontari nelle biblioteche ed auditorium delle singole scuole di Castrovillari che, in piena autonomia didattica, potranno mettere in comune esperienze di letture poetiche ed approfondimenti sui poeti oggetto delle programmazioni disciplinari. Per l’occasione, sarà possibile scambiarsi cartoline artistiche “fai da te” secondo le tecniche del Cut up e del caviardage. 
 
 
http://www.faraeditore.it/html/filoversi/Griselda.html
La II Rassegna di “The Readers” si concluderà il 21 Marzo di pomeriggio, alle ore 17:00, nella Biblioteca civica di Palazzo Cappelli, con l’incontro con la poetessa di origine albanese Griselda Doka, di cui sarà presentata la raccolta Solo brevi domande esiliate, Fara Editore. Porgeranno i saluti istituzionali l’assessore alla cultura Angela Lo Passo e Pasquale Pandolfi, vicepresidente dell’Accademia Pollineana. Introdurrà ai lavori Mariuccia Macrino, vicepresidente dell’Associazione ” Integrando.Sì”. La presentazione dinamica prevede un reading di versi in doppia lingua, italiano ed albanese, con diversi e spontanei interpreti, condotto da Rossella Blaiotta ed Emilia Blaiotta (vicepresidente Associazione “Vorea”). Animerà la scena una performance interpretativo-idiomatica a cura di Pietro Abitante. Presiederà Filomena Minella Bloise, che intervisterà l’autrice. Buone letture a tutti!
0